Yahoo!: dopo due anni superato Google nel traffico USA


0226mayerChiamatelo pure “effetto-Mayer”. O altrimenti, consideratelo comunque un dato significativo. A distanza di due anni, Yahoo! ha superato Google nel traffico americano.

Non accadeva dal Maggio 2011. È successo a Luglio: 197 milioni di visitatori, contro i 192 fatti registrare a Mountain View. Dove un secondo posto, ormai, fa molta più notizia di un primato. Una precisazione è doverosa: i dati diffusi da comScore – quelli a cui si fa riferimento -, non tengono conto del traffico da smartphone e tablet. Una fetta importante per Googe. Il sorpasso, dunque, è solo su dekstop: meglio di niente.

“Nessun mezzo d’informazione avrebbe potuto prevedere un risultato del genere, senza essere accusato di pazzia. Questo risultato avrà probabilmente un impatto positivo sulle azioni di Yahoo!, che se continuerà così potrà tornare a essere davvero rilevante sul mercato”, dice Ed Burton di Strategy Analytics.

C’è da dire, comunque, che l’analisi non prende in considerazione nemmeno i dati provenienti da Tumlbr – circa 38 milioni di visitatori -, acquistato recentemente da Yahoo! e parte integrante del network. Quel network che Marissa Mayer, CEO della società ed ex illustre di Google, ha ribaltato, smontato, rimontato e messo in ordine. Chapeau.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave