Roaming dati: UE da luglio dimezza i costi


NexusL’Unione Europea da luglio abbasserà i costi del roaming dati del 55,5%. Saranno più del 20% i tagli alle tariffe per le chiamate. Da inizio luglio scatterà una nuova riduzione.

In attesa dell’abolizione completa dei costi, dal prossimo mese l’Ue ridurrà del 55,5% i costi del roaming dati. La riduzione prevede prezzi più che dimezzati per navigare su Internet in un altro paese europeo: dai 45 centesimi attuali per megabyte a 20 centesimi. Anche per chiamate e sms il taglio sarà oltre il 20%.

Gli operatori mobile europei potranno, inoltre, offrire condizioni speciali per i servizi di roaming permettendo di scegliere un operatore del paese di destinazione per alcuni servizi offerti.

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave