WeTransfer lancia l’app iOS: limite a 10 GB


WeTransfer, il noto servizio per l’upload e l’invio di file dalle grandi dimensioni – fino a 2 GB gratuiti -, ha lanciato la sua app iOS, il cui download è possibile su iPhone e iPad.

Per incentivarne l’utilizzo, il team ha pensato di portare fino a 10 GB il limite massimo per i file inviabili dal proprio dispositivo, introducendo una serie di funzionalità ottimizzate per il Mobile, attraverso le quali accedere senza difficoltà alla propria libreria e scegliere immagini, video da spedire. Certo, i 10 GB sembrano più un amo lanciato verso gli utenti, che una reale necessità: chi invia file per 10 GB da smartphone?

WeTransfer

Detto questo, WeTransfer su iOS supporta l’invio sia tramite la rete 3G (o 4G), che sfruttando ovviamente il WiFi. È garantita la continuità dell’invio nel passaggio da una connessione all’altra, così da evitare perdite di dati.

Naturalmente passando all’opzione “Plus“, a pagamento, è possibile aumentare la quantità di GB inviabili, portandoli fino a quota 50. Tanto da PC, quanto da Mobile.

Da WeTransfer fanno sapere di voler lavorare a un servizio che da Mobile sia sempre più completo e che, con ogni probabilità, supporterà in futuro anche l’invio di altre tipologia di file, al di fuori dei filmati e delle immagini.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave