PRSM: il Social Network che ha già iscritto tutti gli USA (senza chiedere il permesso)


PRSM

PRISM” è l’ormai noto programma di sorveglianza elettronica della NSA. “PRSM“, invece, è un social network. Una specie. Ed ha già iscritto tutti gli Stati Uniti d’America.

È una presa in giro. Una creazione sarcastica. Che dice: cittadini americani, siete già iscritti a questa piattaforma e fate parte del più grande database al mondo, Internet. E lo sono, gli americani, grazie “Key Partners” d’eccellenza: Google, Facebook, Apple, Yahoo, Microsoft, AOL. Ci sono tutti e tutti contribuiscono a raccogliere, utilizzare, spostare i dati personali di 320 milioni di persone.

“You’ll find every person you’ve ever known. Even grandma”.

Spazio illimitato per l’archiviazione dei dati, nessuna pubblicità e la possibilità di accedere da tutti i dispositivi tra le caratteristiche principali della fantomatica piattaforma. Culmine dell’ironia, il “Sign Up Now” per l’iscrizione. Col messaggio “Looks like there is already an account associated with this device and/or user”. Un account risulta già associato. Perché tutti sono registrati, in realtà.

PRSM-2

“PRSM” nasce dall’idea di Electronic Frontier Foundation (EFF), organo che si adopera nell’indagine sul caso “PRISM” e sul controllo, da parte dei gruppi operanti sul web, esercitato sui dati personali degli utenti. Date un’occhiata: www.getprsm.com. E provate a registrarvi, se ci riuscite.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave