Il 40% degli italiani utilizza Internet per informarsi


internet

Il 40% degli italiani usa Internet per informarsi, contro il 45% che ricorre ai quotidiani. A dirlo è l’Agcom, nell’ambito di un’ampia ricerca sulle abitudini del Belpaese in fatto di telecomunicazioni e Web. In Italia, internet è il secondo mezzo, dopo la TV, utilizzato per la ricerca di informazioni sull’attualità nazionale e internazionale. La Rete è uno strumento di informazione che compete con i giornali nazionali.

Dall’indagine risulta che, “sebbene i mezzi tradizionali rivestano ancora un ruolo prioritario per gli individui ai fini informativi (al primo posto, fra i mezzi utilizzati per informarsi attivamente troviamo la televisione che copre l’83% delle persone e al secondo posto i quotidiani prescelti dal 45% degli individui), internet sta assumendo progressivamente maggiore rilievo”.

Per ottenere informazioni sui fatti internazionali, il 72,9% degli italiani usa la televisione, il 34,5% internet e il 25,1% i quotidiani. Sulle notizie nazionali, invece, al primo posto c’è la TV usata dal 74,4% delle persone, seguita da internet al 32,6% e dai quotidiani al 28,8%. Internet riveste un ruolo di pluralismo.

Nella ricerca emerge come l’utilizzo di Internet stia aumentando nel corso degli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda la ricerca di prodotti e servizi. Il Web rappresenta, per le aziende, uno strumento di ottimizzazione dei prodotti, di miglioramento delle relazioni con i consumatori e di semplificazione nelle modalità di pagamento.

[immagine: lettera43.it]
Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave