Cos’è Robo Brain, il “Google dei Robot”


Schermata 08-2456897 alle 10.03.21Si chiama Robo Brain ed è stato definito il super cervello che apprende da Internet nozioni sul mondo degli umani, scaricando dal web una notevole quantità di informazioni. Il database è composto da qualcosa come un miliardo di immagini, 120mila video di YouTube e 100 milioni di manuali.

“Osservo gli umani con i miei sensori e imparo cose interagendo con loro”, è la frase attribuita proprio a Robo Brain sul sito ufficiale del progetto, dov’è rappresentato come un cervello stilizzato con una faccia quadrata che ricorda quella di un automa.

Il progetto è coordinato dalla Cornell University, in collaborazione con le università di Stanford e Berkeley. La geniale idea è nata pensando ad un futuro – in fin dei conti non molto lontano – in cui robot e umani potranno convivere.

Per porre in essere una convivenza in armonia, i ricercatori hanno pensato che la strategia migliore da seguire sia di insegnare ai robot tutto sulla vita degli umani, a partire dalle cose partire dalle cose più semplici – come trovare un mazzo di chiavi o servire una bevanda – fino alle buone maniere.

Ashutosh Saxena, coordinatore della ricerca, sottolinea:

“I nostri computer e i telefonini hanno accesso a tutte le informazioni che vogliamo. Allo stesso modo, se in futuro un robot si imbatterà in una situazione che non conosce potrà chiedere aiuto a Robo Brain”.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave