Cos’è l’Agenda Digitale? Il 63% degli italiani non ne ha idea


Si chiama Agenda Digitale. Cos’è, però, lo sanno in pochi. Numeri: il 63% degli italiani non ne ha idea. Altro che spinta all’innovazione del Bel Paese.

A dirlo è una ricerca commissionata da Cisco a Ispo, ripresa oggi da Il Sole 24 Ore. E che la dice lunga sulla visibilità che le iniziative del Governo in materia d’innovazione, tecnologica e non, hanno avuto.

Tanto per cominciare: cos’è l’Agenda Digitale? Questo nome si traduce con una serie di iniziative attraverso le quali aumentare la competitività del nostro paese. Attraverso la diffusione del web tra le famiglie, negli spazi pubblici, nelle operazioni della Pubblica Amministrazione. Passando (anche) per le aziende, per le startup. Detta così, velocemente.

Ma anche così, velocemente, gli italiani non saprebbero rispondervi. Il 63% di loro (su un campione di 800 adulti), almeno. Come dire: non siamo pronti al digitale, qualsiasi cosa sia.

Chi ha dimostrato di sapere qualcosa, però, ha palesato fiducia. Il 52% ha detto che, sì, quel “Digitale” gli piace. E che cambierà la nostra vita, migliorando comunicazione, accesso alle informazioni e ai contenuti culturali, modalità di interazione con la Pubblica amministrazione, Servizio sanitario.

Ma il problema di fondo rimane. È “un problema oggettivo di carenza di informazione del cittadino che tutti gli operatori coinvolti devono contribuire a risolvere”, sostiene David Bevilacqua di Cisco Italia. Appunto.

Agenda Digitale, questa sconosciuta.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su NEWS Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave